Percorso di Educazione Alimentare Consapevole

Questo è ciò di cui mi occupo

Il colloquio

Nel percorso di educazione alimentare consapevole è fondamentale riappropriarsi della modalità dell’essere, della capacità di sentire il proprio corpo e di come le emozioni si manifestino attraverso di esso.

Imparare a conoscere noi stessi consentirà facilmente di ritrovare l’equilibrio che solitamente si è sempre ricercato nel cibo.

Il primo passo fondamentale del percorso è riappropriarsi della consapevolezza delle proprie abitudini per poterle modificare. La compilazione del diario alimentare quindi è di fondamentale importanza per capire quali sono le problematiche su cui lavorare.

Esamineremo insieme la tua giornata e i tuoi comportamenti legati al cibo. Imparerai che è importante saper riconoscere se ci sono momenti della giornata particolarmente impegnativi e quali segnali il corpo ti invia.

Dal colloquio potranno emergere problematiche intestinali o di sovraccarico da stress. In questo caso sarà necessario intervenire con azioni mirate, perchè l’intestino è strettamente correlato alla buona riuscita del percorso e lo stress influisce notevolmente sul benessere intestinale.

Questi due fattori influenzano notevolmente le tue abitudini alimentari senza che tu te ne accorga. Di conseguenza è necessario intervenire su questi aspetti per ottenere i massimi benefici.

Come si sviluppa il percorso

Il percorso di Educazione Alimentare Consapevole prevede diversi step a cadenza di massimo 15 giorni di distanza i primi 5 incontri, successivamente valuteremo insieme. Vediamo insieme quali sono gli step.

Pulizia intestinale e detox:

Per 15 giorni ti darò delle indicazioni alimentari e di integrazione per ripristinare un ambiente intestinale favorevole ad accogliere il tuo nuovo stile di vita. Faremo in modo di detossificare il tuo organismo da accumuli di scorie che si sono accumulate nel tempo. Occorre da parte vostra determinazione e costanza perchè i primi giorni non saranno facili.

Esplorazione delle emozioni

Indagheremo a fondo le tue abitudini e cosa si nasconde nel tuo inconscio che ti porta a ricadere sempre negli stessi comportamenti.

Le tue abitudini sul cibo rivelano molto su di te e ti renderai conto che il cibo è la risposta a determinate tue emozioni.

Spesso il sovraccarico da stress è la conseguenza del reprimere determinate emozioni e il cibo è un ottimo alleato. Poichè il beneficio è immediato il nostro cervello lo accoglie come buono per la sopravvivenza e il comportamento viene ripetuto centinaia di volte.

Questa parte è quella più difficile del Percorso di Educazione Alimentare Consapevole, ma allo stesso tempo “liberatoria”. Preparati a fare un viaggio meraviglioso alla scoperta della vostra autenticità, scoprirai come il cibo sia sempre stato all’apparenza un ottimo alleato, ma in realtà non è mai stato la soluzione.

In questo step occorre avere il “coraggio” di togliere tutti gli strati di protezione che vi siete creati nel tempo. Io sarò lì a prendermi cura del tuo “essere”.

La durata dell’esplorazione può durare uno o due sessioni, dipende dalla persona e naturalmente da quanto ci si applica quotidianamente a svolgere gli esercizi che ti indicherò.

Scopriamo insieme quali sono le vostre convinzioni

Dopo le emozioni vediamo ciò che ti impedisce ogni volta di proseguire oppure di non mantenere i risultati ottenuti. Cosa si nasconde dietro questi insuccessi?

Questa è la parte più divertente, secondo me, perchè scoprirai di avere delle convinzioni maturate negli anni, che ti ancorano ai kg che invece vorreste perdere.

Lo so è un po’ difficile da capire, ma grazie al mio aiuto scoprirai quali sono le tue convinzioni e come trasformarle in modo che finalmente tu possa raggiungere e mantenere i risultati in termine di peso e benessere che hai sempre rincorso.

In questa fase occorre ricavarsi nella giornata almeno mezz’ora di tempo da dedicare a te stessa/o per svolgere gli “allenamenti” che imparerai in sessione.

Mangiare è una necessità, mangiare bene è un’arte.

Ora che abbiamo ricalibrato l’interno, passiamo alla parte concreta legata al cibo del Percorso di Educazione Alimentare Consapevole.

Come si svolge la tua giornata? Dove e come consumi il cibo? Mangi sempre le stesse cose? Vorresti provare gusti nuovi?

Per prima cosa scoprirai cosa vol dire veramente mangiare bene, soddisfare tutti i sensi e percepire le risposte del tuo corpo.

E si, è importante capire i segnali che il nostro corpo ci manda, ma se non impari a prenderne consapevolezza sarà molto difficile soddisfarlo. Come fare? Attraverso esercizi incentrati proprio sul tuo corpo, in questo modo sarà più facile capire se i segnali che ti manda sono di “vera fame” oppure altro.

In questa fase ti darò tutti i consigli per gestire al meglio la tua alimentazione e integrazione, come abbinare i cibi, imparare a leggere le etichette per una spesa consapevole e imparare a creare una dispensa “nutriente”.

Questa fase durerà per il resto della tua vita, ma non ti preoccupare, lo saprai fare benissimo da sola/o, appena avrai scoperto tutti i “segreti”.

Anche questo è un allenamento per instillare nuove e sane abitudini alimentari e lo farai con entusiasmo, capirai che non possono esistere i sensi di colpa quando diventi consapevole di ciò che il cibo rappresenta e di come puoi gestirlo tranquillamente.

A chi è rivolto il percorso

Siete tutti potenzialmente attori del percorso:

  • chiunque abbia passato una vita a dieta senza riuscire a mantenere i risultati;
  • chi si è reso conto di avere un rapporto di odio e amore con il cibo e non riesce a gestirlo passando periodi mangiando a dismisura per poi passare periodi a dieta ferrea dando origine all’effetto yo-yo;
  • se hai provato tante volte da sola/o a cambiare abitudini, ma non ci sei riuscita/o;
  • chi ha problemi digestivi, intestinali, di cattivo riposo notturno e non riesce a venirne a capo.
  • a chi è disposto a cambiare, uscire dalla confort-zone e sperimentare nuove attitudini

La domanda che vi faccio è: Quanto siete disposti ad impegnarvi?

E’ un percorso che richiede impegno, costanza e disponibilità ad aprirsi a nuove possibilità che vanno oltre il “seguire una dieta”, è tutto un altro mondo.

Sono la vostra Allenatrice- Coach della mente , perchè tutto inizia dal vostro cervello e se non cambiate i vostri pensieri, le vostre convinzioni riguardo al cibo, non riuscirete mai a mantenere i risultati. Per fare questo è richiesto un impegno quotidiano.

Se sei disposta/o ad investire sul tuo benessere, se hai voglia di intraprendere un nuovo percorso ricco di scoperte, cambiamenti e non hai paura di impegnarti e metterti in gioco allora sei pronta/o ad iniziare.

Hai la possibilità di svolgere il Percorso di Educazione Alimentare consapevole anche on-line con videochiamata, perciò non esistono distanze, sono disponibile in tutta Italia.

L’unico obiettivo sarà riportarti ad avere un rapporto sano con il cibo, con il tuo corpo e con le tue emozioni, perchè solo diventando consapevole di ciò che ti ha portato dove sei ti permetterà di migliorare.

Se siete curiosi e volete saperne di più, leggete il mio nuovo libro Nutrirsi Meglio, la consapevolezza di perdere peso” .

Un viaggio alla scoperta di come cibo, mente ed emozioni siano strettamente collegati e di come sia possibile uscire dal circolo vizioso.

Lo trovate in tutte le librerie e on-line

Seguitemi anche sul canale YouTube per essere sempre informati.

Torna in alto