Pesce

Filetti di Persico in crosta
Ingredienti per 2 persone:
3 filetti di pesce Persico, anche surgelati,
1 cipolla piccola,
1 spicchio d’aglio,
prezzemolo,
½ bicchiere di vino bianco,
pan grattato,
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva,
sale

1. Mondare e affettare la cipolla insieme all’aglio e prezzemolo
2. Mettere in una padella con l’olio e fare dorare per qualche minuto.
3. Aggiungere due dita di acqua calda, salare e continuare la cottura per 10 minuti.
4. Unire i filetti di Persico e dopo 5 minuti aggiungere il vino.
5. Far evaporare e aggiungere mezzo bicchiere di acqua calda.
6. Cospargere con pan grattato in modo da ricoprire il tutto e continuare la cottura per 10 minuti con il coperchio, facendo in modo che il pesce non si attacchi.
7. Spegnere e far riposare per 10 minuti, quindi servire.

Merluzzo allo zafferano
Ingredienti per 2 persone:
500 g di filetti di merluzzo,
1 spicchio di aglio,
1 cipolla,
1 cucchiaio di salvia e rosmarino tritati,
3 cucchiai di pomodori a pezzi,
1 busta di zafferano,
1 cucchiaio di oilo extravergine di oliva,
sale, farina

1. Preparare un trito di cipolla e aglio.
2. Mettere il trito in una padella e aggiungere l’olio.
3. Fare soffriggere per qualche istante e unire la salvia e il rosmarino.
4. Per non far bruciare aggiungere acqua poco alla volta e salare
5. Aggiungere il pomodoro e far cuocere per 15 minuti aggiungendo acqua all’occorrenza.
6. Fate in modo che rimanga un sugo liquido
7. Unire lo zafferano e mescolare.
8. Infarinare i filetti di merluzzo
9. Mettere i filetti di merluzzo nella padella e cuocere finchè il sugo non si sarà rappreso (circa 20 minuti), mescolando di tanto in tanto.
10. Spegnere e lasciare riposare per 15 minuti, quindi servire

Carpaccio di salmone:
Ingredienti per 4 persone:
600 g di salmone fresco,
150 g di lattughina,
1 finocchio,
rosmarino,
erba cipollina,
1 o 2 limoni,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
sale.

1. Adagiare in un piatto il salmone tagliato a fettine e lasciarlo marinare nel succo di limone per 20 minuti cosparso di rosmarino, erba cipollina e sale.
2. Nel frattempo, tagliare a fettine sottili il finocchio, mondare e sgocciolare la lattughina; porre il tutto in una ciotola con olio extravergine, il restante succo di limone e sale.
3. Servire insieme

Acciughe marinate:
Ingredienti: (4 persone)
500 G Acciughe Piccole
1 Spicchio Aglio
2 Limoni
1 Ciuffo Prezzemolo
Olio D'oliva
Sale

1. Pulite le acciughe, togliete testa, interiora e lisca, apritele a metà senza dividerle;
2. disponetele a raggio in un piatto fondo.
3. Tritate prezzemolo e aglio, unite il succo dei limoni, sale
.
4. Emulsionate e versate la salsa sui pesci; coprite e tenete al fresco alcune ore.

Nasello alle zucchine:
Ingredienti: (Per 2 persone)
4 filetti di nasello
8 zucchine peperoncino
1 scalogno
1 bustina di zafferano
olio extravergine di oliva
sale

1. Salate, pepate il nasello e cuocetelo per 10 minuti sulla griglia.
2. Appassite nell'olio lo scalogno tritato; poi unite lo zafferano, le zucchine a pezzetti, sale, e lasciate cuocere per 20 minuti.
3. Servite il pesce cosparso con la salsa appena fatta.

 

Orata all’arancia:
Ingredienti 4 orate
4 arance
2 finocchi
3 scalogni
2 spicchi di aglio tritati prezzemolo
1 cucchiaino di origano
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

1. Lavare e tagliare i finocchi e gli scalogni.
2. Spremere il succo di due arance e filtrarlo.
3. Lavare bene le altre arance e ridurle a fettine senza sbucciarle.
4. Pulire l’orata e mettere all’interno l’aglio, il prezzemolo e il sale. 5. Su una teglia unta adagiare il pesce, i finocchi, scalogni, le fette di arancia, l’origano e l’olio.
6.Cuocere a 200°C per 30 minuti.

Sgombri in salsa aromatica
Ingredienti (per quattro persone)
4 sgombri da 300 g l’uno
qualche rametto di finocchio selvatico
1 mazzetto di basilico
2 foglie di alloro
1 rametto di rosmarino
1 pomodoro maturo
peperoncino piccante in polvere
1/2 cucchiaino di semi di finocchio
olio extravergine d’oliva
sale

1. Svuotare gli sgombri dalle interiora. Lavarli sotto l’acqua corrente e asciugarli con della carta assorbente da cucina.
2. Salarli e peparli internamente.
3. Cuocerli per 10 minuti per lato sulla griglia, sulla quale avrà appoggiato i rametti di finocchietto e le foglie di alloro (queste due erbe sulla brace danno profumo alle grigliate di pesce).
4. Tuffare per qualche istante il pomodoro in acqua bollente. Scolarlo, spellarlo e tritarlo grossolanamente.
5. Mondare e tritare il basilico e il rosmarino.
6. Unire il peperoncino, un pizzico di sale, i semi di finocchio pestati e 2 cucchiai di olio.
7. Mescolare bene la salsa aromatica e accompagnarla agli sgombri grigliati

Nasello alla griglia 200 kcal a porzione
Ingredienti (per quattro persone)
4 tranci di nasello di circa 150 g l'uno
2 cucchiai di olio d'oliva
1 limone
erbe miste (salvia, rosmarino, origano, erba cipollina, prezzemolo)
sale e pepe

1. Spremere il limone e mescolare quattro cucchiai di succo con l’olio, il sale, il pepe e le erbe tritate.
2. Versare tutto in un piatto che contenga i tranci di pesce.
3. Pareggiare i tranci di pesce ed eliminare eventuali spine. Sciacquarli e asciugarli con carta da cucina e sistemarli nel piatto. 4. Rigirarli più volte e coprire con della pellicola trasparente.
5. Lasciare marinare per mezz’ora in un luogo fresco.
6. Scaldare il forno a 230°C e trasferire i tranci di pesce in una pirofila. Conservare la marinata.
7. Mettere il nasello nella parte alta del forno per circa 20 minuti, poi sistemarlo su un piatto da portata caldo.
8. Versare nella marinata il liquido di cottura e mescolare. Servire a parte o versarla direttamente sul pesce.

Filetti di persico alla mugnaia
4 filetti di persico
1 cipolla
1 spicchio di aglio
prezzemolo
succo di un limone
1 cucchiaio di olio extravergine
50 ml di vino bianco
pan grattato
sale

1 Preparare un trito di cipolla, aglio, prezzemolo.
2 Farlo soffriggere con l’olio. Aggiungere il succo di limone e quindi porre i filetti di nasello.
3 Dopo 5 minuti aggiungere il vino bianco e lasciare evaporare.
4 Salare e aggiungere mezzo bicchiere di acqua calda.
5 Dopo 10 minuti spolverare con il pan grattato e lasciare cuocere finchè il sughetto non si sarà rappreso.Servire caldo.