Paste e Risotti

Pasta con i ciliegini:
Ingredienti per 4 persone
320 gr. di pasta corta o lunga
15 pomodorini ciliegini
1 carota
1/2 cipolla - 1/2 spicchio d'aglio
basilico fresco
olio extravergine di oliva

1. Fate soffriggere in una padella con un po' d'acqua l'aglio, la carota e la cipolla tritati, aggiungere i pomodorini freschi tagliati a cubetti, salare e lasciare cuocere per 10 minuti.
2. Aggiungere quindi il basilico in foglie o tritato.
3. Cuocere la pasta scolarla e farla saltare in padella con il sughetto preparato in precedenza.
4. Aggiungere olio extravergine a crudo, peperoncino a piacere e servire.



Risotto agli agrumi
Ingredienti per 4 persone:
320 g di riso,
2 cipolle,
basilico e sale
4 bicchieri di succo di arancia,
2 bicchieri di succo di pompelmo,

2 cucchiai di olio extravergine di oliva.


1. Rosolare la cipolla con l’olio. Aggiungere il riso e farlo tostare
2. Aggiungere 2 bicchieri di succo di arancia, mescolare e salare.
3. Continuare ad aggiungere il restante succo di arancia e quello di pompelmo, mescolando mano a mano che si asciuga. Fino alla cottura.
4. Spolverare con il basilico e a piacere con il grana e servire ben caldo.

Farro ai funghi
Ingredienti per 4 persone:
320 g di farro perlato,
una busta di funghi secchi,
1 cipolla,
1 mazzetto di prezzemolo,
1 dato vegetale biologico,
½ bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1. Lavare e mettere a bagno i funghi in acqua tiepida per 20 minuti
2. Pulire e affettare la cipolla, farla appassire in una padella antiaderente con l’olio.
3. Scolare i funghi e unirli alla cipolla, facendoli cuocere per 10 minuti.
4. Unire il farro e farlo tostare, quindi spruzzare il tutto con il vino e lasciare evaporare.
5. Coprite con acqua calda e unire il dado a pezzetti.
6. Fare cuocere per 30 minuti, non mescolare ma fare attenzione che l’acqua non si consumi troppo, in quel caso aggiungerne poco alla volta.
7. A 5 minuti dal termire mescolare e fare evaporare l’acqua in eccesso.
8. Spegnere il gas, spolverare con il prezzemolo e lasciare riposare per circa 5 minuti, quindi servire.

Penne fave e asparagi:
Ingredienti per 3 persone
320 g di pasta tipo penne
100 g di fave fresche
100 g di asparagi
3 cucchiai di olio extravergine di oliva prezzemolo tritato
aglio e sale
peperoncino se piace

 

1. Sgranare le fave, pulire e lavare gli asparagi eliminando ¾ dei gambi.
2. Cuocere per 15 minuti la verdura a vapore ( 5 minuti in pentola pressione);
3. Prelevarne circa la metà e frullarla, la restante insaporirla in una padella con olio, sale e aglio.
4. Cuocere le penne, scolare la pasta e versarla nella padella con la verdura.
5. Unire la verdura frullata, mescolare qualche istante e completare con una spolverata di prezzemolo e a piacere di peperoncino.

Orecchiette primavera:
Ingredienti per 3 persone
320 g di pasta tipo orecchiette
100 g di piselli
100 g di asparagi
80 g di fagiolini
1 zucchina
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio extravergine di oliva prezzemolo tritato sale

1. Pulire e lavare accuratamente la verdura.
2. Tagliare a rondelle le zucchine, spezzare i fagiolini e ridurre a ¼ della lunghezza gli asparagi.
3. Cuocere le verdure a vapore per 10 minuti; insaporire in un tegame l’olio e l’aglio quindi aggiungere metà dele verdure, il sale e il prezzemolo.
4. Frullare la restante verdura.
5. Cuocere la pasta, scolarla e versarla nel tegame con le verdure, aggiungendo anche quelle frullate, amalgamare il tutto e servire.

Riso alle verdure grigliate        
Ingredienti per 4 persone
320g Riso parboiled
1 melanzana
2 zucchine
1 peperone rosso
1 peperone giallo
basilico

2 cucchiai di olio extravergine
succo di limone

sale

1 Pelare le melanzane e lavare le zucchine, quindi tagliarle in lunghezza;
2 Privare dei semi i peperoni e tagliarli in 4 falde;
3 Passare tutto a scottare sulla griglia.
4 A cottura ultimata tagliare a pezzi più piccoli la verdura e metterla in una ciotola con l’olio il sale e il basilico a foglie sminuzzate;
5 Nel frattempo lessare il riso.Cotto il riso, mescolarlo alle verdure e amalgamare il tutto.
6 A fine cottura aggiungere il succo di limone. Può essere servito anche freddo


Risotto agli asparagi
Ingredienti per 4 persone
320 g di riso parboiled
400 g di asparagi
1 cipolla
1 cucchiaio di olio extravergine
50 ml di vino bianco
1 dado vegetale biologico

1 Pulire e lavare gli asparagi.
2 Farli sbollentare, scolarli e tagliare le punte.
3 Frullare i gambi e lasciare da parte le punte degli asparagi.
4 Preparare un soffritto di olio e cipolla.
5 Versare gli asparagi frullati, il riso e mescolare.
6 Aggiungere il vino e lasciare evaporare. Quindi coprire il riso con acqua calda (con l’acqua di cottura degli asparagi).
7 Aggiungere il dado a pezzetti e lasciare cuocere per 15 minuti, facendo attenzione che l’acqua non si consumi.
8 A cottura ultimata aggiungere le punte di asparagi, mescolare
e lasciare riposare per 10 minuti, quindi servire.

Farro perlato alla crema di fave
Ingredienti per 4 persone
300 g Farro perlato
½ Kg di fave fresche o surgelate
1 cipolla
basilco tritato (facoltativo)
1 cucchiaio di olio extravergine
1 dado vegetale

1 Pulire le fave, mettere da parte una decina di quelle più piccole e fare bollire il resto.
2 A cottura ultimata, fare raffreddare le fave, sbucciarle e frullarle insieme a quelle crude con il basilico.
3 Intanto preparare un soffritto con un cucchiaio di olio extravergine e cipolla. Far dorare e aggiungere la crema di fave e il farro.Mescolare e coprire con acqua bollente.
4 Aggiungere un dado e lasciare cuocere, girando di tanto in tanto, per circa 30 minuti. Aggiungere acqua calda se è necessario.
5 A cottura ultimata spegnere e lasciare riposare 5 minuti, quindi servire.

Risotto ai cuori di carciofo
150 gr di riso parboiled (o integrale)
300 gr di cuori di carciofo (freschi o surgelati)
cipolla tritata
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaio di vino bianco
sale
prezzemolo

1. Lessare i carciofi in acqua salata e bollente, scolarli, conservando l’acqua di cottuta e frullarne una parte.
2. Saltare i restanti carciofi in padella, per qualche minuto, con l’olio e la cipolla.
3. Aggiungere il riso, mescolare, spruzzare con il vino bianco e unire il frullato di carciofi.
4. Aggiungere l’acqua di cottura dei carciofi, sale q.b. e far cuocere per 15 minuti aggiungendo acqua calda se è necessario.
5. a fine cotture spolverizzare con prezzemolo e servire.

Risotto menta e zucchine
Ingredienti (per quattro persone)
240 g di riso Carnaroli
500 g di zucchine piccole e sode
4 scalogni
1 mazzetto di menta
1 litro di brodo vegetale
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 noce di burro sale

1. Sbucciare gli scalogni e affettarli finemente. Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a rondelle fini.
2. Far rosolare gli scalogni con l’olio. Quando saranno appassiti, aggiungere le zucchine e qualche foglia di menta spezzettata.
3. Far insaporire per qualche minuto. Unire il riso e mescolarlo con le verdure per qualche minuto.
4. Bagnare con due mestoli di brodo caldo e mescolare con un cucchiaio di legno.
5. Portare a cottura aggiungendo man mano qualche mestolo di brodo. Insaporire a piacere e togliere dal fuoco.
6. Far mantecare il risotto con il burro. Lasciare riposare qualche minuto e prima di servire aggiungere una manciata di foglie di menta.

Riso alle verdure grigliate
150 gr Riso parboiled
1 melanzana
2 zucchine
1 peperone rosso
1 peperone giallobasilico
2 cucchiai di olio extravergine succo di limone sale

1 Pelare le melanzane e lavare le zucchine, quindi tagliarle in lunghezza;
2 Privare dei semi i peperoni e tagliarli in 4 falde;
3 Passare tutto a scottare sulla griglia.
4 A cottura ultimata tagliare a pezzi più piccoli la verdura e metterla in una ciotola con l’olio il sale e il basilico a foglie sminuzzate;
5 Nel frattempo lessare il riso.Cotto il riso, mescolarlo alle verdure e amalgamare il tutto.
6 A fine cottura aggiungere il succo di limone. Può essere servito anche
freddo

Tagliatelle con crema di radicchio
INGREDIENTI
300 g di tagliatelle
300 g di radicchio trevigiano
1 cipolla
2 cucchiaio di olio extravergine
3 cucchiai di latte scremato
sale q.b.

1 .Lavare il radicchio, asciugarlo e tagliarlo a listarelle sottili.
2. Mettere in una padella antiaderente la cipolla tritata e un filo d’acqua;
far rosolare per 5 minuti e aggiungere il radicchio e l’olio.
3. Far cuocere per circa 20 minuti o fin quando il radicchio non si sarà ammorbidito.
4. Cuocere a parte le tagliatelle.
5. Aggiungere il latte e far cuocere per cinque minuti, finchè non si sarà formata una crema.
6. A fine cottura prendere una parte del composto, frullarlo e unirlo al restante radicchio; scolare le tagliatelle e unirle alla crema così ottenuta.
7. E’ possibile aggiungere del grana grattuggiato.

Cous-Cous con  Soia Tricolore
INGREDIENTI: 
cous cous precotto 60 g 
soia rossa (azuki) 15 g 
soia verde 15 g 
soia gialla 20 g 
pomodori 100 g 
olio extravergine di oliva 1 cucchiaio  cipolla q.b.

1. Mettere a bagno la soia la sera precedente.
2. Bollirla in acqua fino a quando diventerà tenera (la soia gialla richiede un tempo di cottura più lungo, circa 20 minuti in pentola pressione).
3. Preparare il cous cous seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.
4. Tritare la cipolla e rosolarla con mezzo cucchiaio di olio.
5. Aggiungere i pomodori tagliati a cubetti, lasciare cuocere per qualche minuto e poi spegnere.
6. Unire la soia e mescolare delicatamente.
7. Mettere il cous cous in un piatto di portata e aggiungere la soia. Mescolare e servire