Ricette per celiaci

CREMA DI CECI
Ingredienti:
ceci
aglio
rosmarino
sale
olio

1. Lasciare in ammollo i ceci almeno 13 ore con un rametto di rosmarino e cuocerli in acqua.
2. A cottura ultimata metterli nel frullatore (o utilizzare il mixer), aggiunge un po’ di acqua di cottura, 1 spicchio d’aglio, del rosmarino, il sale, un po’ d’olio e frullare

GRANO SARACENO CON MALVA Ingredienti: raccogliere le foglie di media misura di malva (di foglie ne occorrono almeno 2 pugni a persona – a crudo -) e 4/5 fiori a persona
cipolla
1 spicchio di aglio
½ dado vegetale consentito
olio
grano saraceno
grana Emmental (facoltativo se piace!)

1. Lavare bene le foglie di malva e tenere da parte i fiori che vanno solo sciacquati sotto il rubinetto a getto sottile.
2. Appassire lo spicchio d’aglio diviso a metà in po’ d’acqua + un goccio d’olio e la cipolla, aggiungere la malva sminuzzata e ½ dado vegetale.
3. Cuocere il grano saraceno, condirlo con la malva, il grana e scaglie di Emmental; sopra ogni piatto disporre 3/4 fiori di malva (che non vanno cotti ma si mangiano anche quelli!)

MINESTRA DI GRANO SARACENO Ingredienti:
1 litro d’acqua
100 gr. di grano saraceno
2 dadi vegetali consentiti
1 piccola cipolla tritata
150 gr. di verdura pulita e tagliata a dadi 1 presa di erbe di Provenza
2 cucchiaini di olio d'oliva extra-vergine aromi da cucina freschi

1. Far cuocere per 8 – 10 minuti il grano lavato nell’acquaa cui siano stati aggiunti i due dadi vegetali;
2. aggiungere le erbe di Provenza, la verdura e la cipolla.
3. Lasciare cuocere finchè la verdura non sarà cotta (morbida, ma ancora croccante).
4. Prima di servire aggiungere l’olio e gli aromi.

 

PASTA AGLI ODORI DELL'ORTO Ingredienti:
400 gr pasta senza glutine
500 gr.pomodori freschi
aglio cipolla menta, mentuccia, origano, prezzemolo, basilico, sedano, finocchio olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.
peperoncino

1. Lavare e tagliare a pezzetti i pomodori freschi.
2. Aggiungere olio, sale e pepe, unire l'aglio e la cipolla e tutti gli "odori" freschi sminuzzati, lasciare insaporire per almeno 10 minuti.
3. In una padella scaldare un poco di olio extravergine unire il preparato e cuocere a fuoco vivace per 5 minuti.
4. Cuocere la pasta "molto" al dente e finire la cottura nella padella con il sugo.
5. Sporzionare e unire una fetta molto sottile di provolone piccante sulla pasta ben calda.
6. Per i più ardimentosi unire peperoncino a volontà... buon appetito!!

RISOTTO ALL'ORTICA
Ingredienti:
riso germogli d’ortica
brodo vegetale
cipolla
grana
fiori di zucca
vino bianco a piacere

1. Sbollentare le foglie d’ortica. Far appassire i fiori di zucca senza pistillo e bagnarli con 2/3 cucchiai di brodo e frullarli. Farli saltare in padella 2 minuti.
2. Appassire la cipolla, unire il riso e farlo tostare (facoltativo: bagnare di vino bianco e far evaporare). Cuocere il riso unendo il brodo un po’ alla volta e mescolando.
3. Unire verdure e grana a cottura ultimata del riso.

INSALATA DI GRANO SARACENO Ingredienti:
220 gr. di grano saraceno
1 mela
mezzo peperone rosso
una piantina di radicchio
porro
una fettina di formaggio(bitto)
succo di limone
acqua
q.b.olio d'oliva extra-vergine
q.b. paprika
q.b.sale e pepe

1. Far cuocere il grano saraceno (secondo indicazioni) scolarlo e lasciarlo raffreddare.
2. Pulire il porro e tagliarlo a fettine sottili, tagliare a dadini piccoli la mela sbucciata, lavare e tagliare a listelle il radicchio, tagliare a quadratini il peperone e il formaggio.
3. Mescolare tutti gli ingredienti al grano saraceno amalgamandoli con olio, succo di limone,sale, pepe, paprica.(al limone si può sostituire aceto di mele consentito).
4. Lasciare riposare un poco e servire dopo avere rimescolato.

 

Sformato di quinoa alle verdure di stagione
Ingedienti:
320 g di quinoa
400 g di verdure di stagione
½ cipolla tritata
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d’oliva
750 ml di brodo vegetale
sale

1. Portate ad ebollizione il brodo, quindi versate la quinoa e continuate la cottura fintanto che il cereale non avrà assorbito completamente il liquido.
2. In un tegame con due cucchiai d’olio soffriggete uno spicchio d’aglio pestato e la cipolla e prima che quest’ultima imbiondisca unite le verdure tagliate a cubetti o a listelle sottili, avendo l’accortezza di seguire un ordine di precedenza in base alla consistenza ed al tempo di cottura e facendo trascorrere uno-due minuti fra una e l’altra.
3. Dopo aver aggiunto l’ultima, coprite e fate brasare per quindici minuti.
4. Unite a questo punto la quinoa alle verdure, aggiustate di sale ed amalgamate per bene fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo.
5. Riempite uno stampo da forno o una pirofila unta d’olio con il composto.
6. Pressatelo per bene con le mani, rendetelo uniforme in superficie, bagnatelo con un filo d’olio ed infornate a forno caldo a 180°C, facendo cuocere fintanto che la superficie non si colorerà di un bel dorato
.